Guida pratica e veloce ai Reels - Xdeers - We drive your web

Guida pratica e veloce ai Reels

Sulla scia del successo di TikTok, Instagram ci prova ancora e – ormai già da un po’ – lancia i Reels. Se siamo abituati a vedere Instagram come una galleria di foto o uno strumento di comunicazione, rimane prima di tutto una grande azienda e come tale adotta delle strategie di marketing per vincere sulla concorrenza.

I Reels sono i diretti competitors di TikTok anche se, obiettivamente, tra i due non vi è quasi differenza. Video corti, spesso divertenti, balletti, ma soprattutto dinamici: qual è il segreto per creare un Reel virale? O molto più banalmente, come si crea un Reel (che così semplice come sembra non è)?

Crea un Reel dalle Stories

Assicurati di avere l’app di Instagram installata e aggiornata all’ultima versione. Apri la funzione per pubblicare una storia, cliccando sull’icona della macchina fotografica in alto a sinistra della schermata iniziale. Avviata la fotocamera nel menu in baso al centro ti appaiono diverse scelte a scorrimento: Post (scelta predefinita), Storia (scorrendo verso sinistra), Reel (scorrendo ancora verso sinistra), e così via. Selezionando Reel, si apre questa schermata:


Tutte le funzioni di Reel

Le icone a sinistra sono le funzioni che possiamo scegliere prima di girare il video, possiamo:

  • Icona Audio: aggiungere un brano musicale o una traccia sul dispositivo al tuo video
  • Icona Durata: scegliere la durata del tuo video (15, 30 o 60 secondi)
  • Icona Velocità: aumentare e diminuire la velocità dell’audio, di tutto il video o di soltanto una clip del video
  • Icona Timer: impostare un timer per registrare senza dover premere il pulsante di registrazione

 

E ora? Cosa posso fare?

Registrare diverse Clip: ricordati che puoi decidere la durata tra 15 secondi, 30 secondi e 60 secondi. Registrare clip diversi, in momenti diversi, ti permetterà di dare sfogo alla tua creatività e di creare situazioni nuove e divertenti.

Tagliare o Modificare le clip: facendo tap sulla parte desiderata è possibile effettuare dei tagli come in un vero programma di montaggio.

Velocizzare o Rallentare una clip video o la musica: puoi creare degli incredibili slow-motion o velocizzare le tue clip o i tuoi file audio.

Registrare una clip e chiudere Reel: questa nuova funzione non ha bisogno di rimanere sempre aperta e in funzione. Se non salvi il tuo lavoro non preoccuparti. Ogni volta che aprirai Reel, ti verrà data la possibilità di continuare con il tuo lavoro precedente o di iniziare da capo.

Aggiungere una canzone o un file audio: è possibile scegliere in un’immensa libreria di canzoni e di suoni.

Aggiungere Effetti: puoi utilizzare tutti i filtri messi a disposizione da Instagram per registrare una o più clip. Al momento puoi anche utilizzare diversi filtri per diverse clip.

Aggiungere Testo o Sticker: allo stesso modo delle storie Instagram.

Aggiungere una copertina al proprio video.

 

Crea un Reels dalla pagina del tuo profilo

E’ possibile creare un Reel anche a partire dalla pagina del proprio profilo, basta cliccare sull’icona “Crea” e seguire lo stesso procedimento appena indicato.

 

L’ho registrato, lo posso finalmente pubblicare?

Finalmente è giunto il momento di spiegarti quali sono le opzioni di pubblicazione. Una volta che il tuo video Reel è pronto, rimane da aggiungerci un testo accattivante, gli hashtag giusti, gli eventuali tag e procedere alla pubblicazione.

Pensavi fosse finita qui? E invece no… una volta pubblicati, i tuoi Reels verranno raccolti in una sezione nuova del profilo con il simbolo dedicato. Potrai poi decidere se pubblicarli nella sezione Esplora di Instagram, nelle tue stories o anche nel tuo Feed. Tieni presente che se hai utilizzato un determinato suono o effetto, il tuo Reel potrebbe apparire anche in pagine dedicate o finire in tendenza (quindi se vuoi finire nei trend e diventare virale, occhio alle challenge e alle canzoni più gettonate del momento).

Marketing tip: se il tuo scopo è quello di raggiungere nuove persone, condividi il Reel sia nella Bacheca che nel Feed, aggiungendoci gli hashtag giusti.

 

Domanda e risposta (veloci)

Quanto dura un Reel? Massimo 60 secondi, all’interno di questi secondi puoi inserire quanti video vorrai e potrai modificare il risultato finale con un audio scelto da Instagram.

Posso salvare un Reel sul dispositivo e pubblicarlo altrove? Certo.

Posso pubblicare video già salvati (e montati) sul dispositivo come Reel? Certo, ti basterà aprire la schermata Reel e procedere come se stessi mettendo una foto nelle Stories.

Ci sono differenze tra i Reels e i video di TikTok? Anche se la linea divisoria tra i video che vediamo su una o l’altra piattaforma è sempre più indistinta, ci sono alcune piccole differenze: la più significativa è che TikTok permette di registrare video anche sopra i 60 secondi.